Caratteristiche

Tour privato ed esclusivo 

a partire da 2 partecipanti o per

piccoli  gruppi di famigliari/amici

Guida locale parlante inglese

 

In breve:

Durata del viaggio:
13  giorni

Periodo consigliato:
da settembre a novembre- da marzo ai primi di maggio

Highlights:

Paro,  Thimpu, Punaka, Wangdi, Gangtey, Bumthang valley, Trashigang, Guwahati( India)

Prezzo:

a persona su base 2 partecipanti
da € 3890 p/p

per piccoli gruppi(famigliari /amici) il prezzo è minore

Validità da settembre 2017 al 30 aprile 2018

RICHIEDI PREVENTIVO

1°/2°giorno: Italia/Delhi/ Paro

Partenza dall’Italia con arrivo a Delhi in nottata o al mattino successivo. Trasferimento in Hotel per qualche ora di riposo

Camere a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per il volo diretto a Paro

Sistemazione presso l’Hotel  Radisson Blu Airport
Volo   per Paro con arrivo nel pomeriggio.

Paro è uno dei centri più importanti del Bhutan, ubicata in posizione privilegiata per il commercio con il vicino Tibet.
Ubicata in una valle fertile dagli scenari assolutamente imperdibili, fatti di verdi colline, terrazzamenti per la coltivazione del riso rosso costellati dalle tipiche e pittoresche fattorie dai muri decorati e dalla tipica architettura.

Tempo permettendo, visita al il Drukgyel Dzong ubicato a circa 15 chilometri da Paro, risalente alla meta’ del XVII secolo in posizione strategica per il controllo delle vie che conducono al Tibet.
Trattamento di cena e pernottamento
Sistemazione presso Tenzinzling Resort o Hotel Olatang o Gangtey Palace

3°giorno: Paro/Thimpu

Dopo la colazione, partenza per un’escursione nei dintorni di Paro verso il Monastero di Taktshang, sostando lungo il percorso al Satsam Chorten. Il Monastero di Taktshang e’ uno dei più famosi e rappresentativi del Bhutan, arroccato sulla parete rocciosa a più di 900 metri di altezza con splendida vista sull’intera valle di Paro.

Raggiungeremo un belvedere ove sorge una Tea House e dalla quale e’ possibile godere di una vista assolutamente mozzafiato sul Monastero ed il territorio circostante. caratterizzato dai verdi terrazzamenti delle piantagioni di riso punteggiati qua e la da dzong e piccoli templi.

Proseguimento per Thimpu ed all’arrivo, visita della bella capitale del Bhutan che sorge a 2320 metri di quota nella verde valle del Thimpu Chhu. E’ una bella città costruita in stile tradizionale bhutanese con splendidi edifici dalla tipica architettura riconoscibili dalle belle finestre finemente decorate .

Visiteremo al nostro arrivo uno dei simboli della città sicuramente il centro religioso più importante: il Memorial Chorten, costruito negli anni ’70 in memoria del Re Jigme Dorji Wangchuck in perfetto stile tibetano. Rappresenta un punto focale per i devoti che giornalmente vengono a pregare qui e per i visitatori; imperdibili sono i bellissimi dipinti e le statue tantriche al suo interno.

Nel pomeriggio visiteremo il Trashi Chhoe Dzong, la “Fortezza della Religione Gloriosa”, meraviglioso ed imponente palazzo la cui costruzione inizio’ nel 1216 ad opera del Lama Gyalwa Lhanangpa e continuo’ nei secoli seguenti con continui ampliamenti e rimodernamenti; fu poi completamente ristrutturato negli anni’60, ed oggi vi sono ubicati gli uffici del Re ed il corpo monastico.

Subito fuori lo dzong, e’ situata la School of Arts and Crafts ove ragazzi provenienti da tutto il paese, apprendono le tecniche pittoriche e le arti tradizionali.
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso  Hotel Druk o   Hotel Jumolhari o Hotel Dragon Roots o Hotel River view

4°giorno:Thimphu/Punaka

Proseguimento lungo la strada che va verso nord e che ci condurrà a Phunaka attraversando il Dochula Pass.
Giornata dedicata alla scoperta della città e del suo dzong, il secondo del paese con un ampiezza di 180 metri di lunghezza per 72 di larghezza, risalente al XVII secolo e residenza invernale del Corpo Monastico Centrale fondato dallo Shabrung.

Trattamento di pensione completa
Sistemazione al Damchen Resort o Hotel Zangotpelri o Hotel YT o Punathsangchu cottages o Dochula Resort

5°giorno: Punaka/ Gangtey

Attraverso la bella e pittoresca Valle di Phobjikha, una valle di origine glaciale ai piedi delle Black Monutains, raggiungeremo il Gangtey Gompa, che sovrasta tutta la verde valle dalla cima di una collina.

Il Gompa consiste in un ampio complesso di edifici che contengono centri di meditazione, abitazioni per i monaci, scuole e piccoli hotel.
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel Dewachen

6° giorno: Gangtey/ Trongsa/ Bumthang

Dopo la colazione proseguimento Trongsa, citta’ del Bhutan centrale incastonata fra alte montagne e posizionata ad un’altitudine di 2120 metri, dominante la valle del Mangde Chhu e con forti caratterizzazioni ed influenze tibetane.

All’arrivo, visiteremo il Trongsa Dzong, probabilmente il complesso fortificato più bello ed affascinante dell’intero paese, grazie alle sue dimensioni ma soprattutto alla sua meravigliosa posizione, dominante dall’alto di una collina, l’intera valle del Mangde Chhu e circondato sullo sfondo dalle maestose vette innevate.

Finita la visita proseguiremo per la valle di Bumthang nell’omonima regione. In realtà all’interno della regione vi sono 4 valli comunemente riconosciute sotto l’unica denominazione di Bumthang valley, probabilmente il vero centro spirituale buddista del Bhutan.

La strada da percorrere e’ abbastanza breve, si copre in meno di 3 ore, e soprattutto e’ molto gradevole e panoramica, si attraverseranno interessanti villaggi e molti monasteri.
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso il Mountain Lodge o Hotel Wangduechholing

7°giorno: Bumthang valley

( dal 12 al 15 ottobre si tiene il Jakar Tsechu e dal 18 al 22 ottobre Jambay Lakhang Drup)
La giornata e’ dedicata alla scoperta delle valli di Tang, Ura, Chhume e Choskhor (comunemente conosciuta come valle di Bumthang) ove sono ubicati gran parte degli dzong e dei palazzi della regione.

Proprio in Jakar e’ situato lo dzong più vasto del paese, proseguendo sempre nella valle, raggiungeremo l’interessante monastero di Jambey Lhakhang che si anima proprio in concomitanza con il festival di Jambey Lhakhang Drup che si tiene quest’anno tra il 18 ed il 22 ottobre.

In caso il viaggio si tenga in concomitanza con il festival, tempo a disposizione per assistere alle celebrazioni.Solitamente la prima giornata di apertura e l’ultima di chiusura, sono le più significative nei festival religiosi del Bhutan. Generalemente il Jambay Lakhang si apre nella sera del primo giorno , attorno alle 7, con le prime celebrazioni e con l’accensione del “ fuoco sacro” seguita dal Mewang

E’ possibile prevedere una giornata aggiuntiva nella valle di Bhumtang per assistere alle celebrazioni del 2° giorno ove solitamente si ammirano le danze e le maschere tipiche
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso il Mountain Lodge o Hotel Wangduechholing

8°giorno: Bumthang/Mongar

Proseguimento per Mongar attraversando il Passo di Thrumshing La ( 3750 metri di quota) ed il villaggio di Ura.
La strada da percorrere ( circa 195 Km) è molto lunga occorreranno circa 7 ore
Da qui parte il nostro viaggio nel Bhutan orientale, molto diverso per paesaggio e sviluppo rispetto al Bhutan centrale ed occidentale.

L’alta quota e l’altitudine, permettono viste mozzafiato e scenari davvero imperdibili, roboanti cascate e ruscelli cristallini. Un percorso davvero scenografico si apre dopo il passo Thrumshing e nelle giornate limpide si gode di una vista strabiliante sulla catena himalayana. Arrivo e visita allo Dzong di Mongar

Trattamento di pensione completa
Sistemazione al Wangchuk Hotel

9° giorno: Mongar /Trashigang

Dopo la colazione,proseguimento per Trashigang ubicata a circa 90 chilometri da Mongar con un suggestivo Dzong arroccato sulla sommità di una collina alla confluenza di due corsi d’acqua. Lungo il percorso sosta in alcuni villaggi
Trattamento di pensione completa
Sistemazione al Lingkhar Lodge

10° giorno: visita a Trashiyangtse

La giornata è dedicata all’escursione nella splendida valle di Trashiyangtse a circa 50 chilometri da Trashigang.
Trassi Yangtse è una piccola e tranquilla cittadina molto rinomata per la produzione di manifatture in legno .
Appena fuori dalla cittadina c’è il grande Chorten Kora costruito attorno al 1740 seguendo lo stesso stile dello Stupa di Boudhnath in Nepal.

L’annuale Tsechu Festival, conduce qui moltissimi fedeli (si tiene nel mese di marzo )
Effettueremo una sosta al tempio di Gom Kora che sorge sulla sommità di una grande roccia nera. Qui, si dice, venisse a meditare il Guru Rimpoche e l’impronta del suo corpo e del suo cappello sono ancora visibili sulla superficie della roccia.
Visiteremo lo Dzong e la cittadina ed infine rientreremo a Trashigang.

Trattamento di pensione completa
Sistemazione al Lingkhar Lodge

11° giorno: Trashigang /Samdrup Jongkhar

Un lungo percorso di circa 180 Km ( percorribili in circa 6/7ore) ci condurrà a Samdrup Jonkhar sostando in alcuni caratteristici villaggi . La strada si snoda tra foreste scendendo pian piano dalla zona più temperate delle alte colline fino ai piedi delle alture ricoperte dalla più tipica foresta pluviale.

Arrivo e sistemazione
Trattamento di pensione completa
Sistemazione al Mountain Hotel o TLT Hotel

12° giorno: Samdrupjongkhar, overland per  Guwahati ( India) /in volo su Delhi

Al mattino, lasceremo il Bhutan per entrare nella regione dell’ Assam in India.
Trasferimento all’aeroporto di Guwahati e volo diretto a Delhi

Arrivo a Delhi  resto della giornata a disposizione .

Camera a disposizione fino al momento del trasferimento in aeroporto in nottata o al mattino successivo

Sistemazione presso l’Hotel Radisson Blu Airport Delhi

13° giorno : Delhi/ Arrivo in Italia

Trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia

GALLERY

Periodo consigliato:

Il periodo migliore per effettuare un viaggio in Bhutan è quello compreso fra i mesi di settembre e novembre che offrono la migliore visibilità e permettono di godersi appieno gli scorci spettacolari sulle vette himalayane ed i mesi primaverili compresi fra marzo e maggio, evitando i periodi più umidi in concomitanza con l’arrivo del monsone tra giugno ed agosto e quelli invernali troppo freddi e con precipitazioni nevose che rendono impraticabili alcune strade.

Partecipare ad una delle manifestazione dello Tsechu Festivals del Bhutan, è un’esperienza davvero unica, un vero privilegio per il viaggiatore che si troverà immediatamente coinvolto in un atmosfera festosa e permeata di forte spiritualità. Durante i giorni di festa, si tengono spettacoli, danze in maschera e la popolazione locale indossa abiti e gioielli di fattura unica e dai colori sgargianti

Caratteristiche del viaggio:

Il tour prevede guida parlante inglese al seguito e trasferimenti in auto o minibus privati 4X4 .

A causa della disponibilità limitata di strutture in Bhutan e dei voli internazionali da e per Paro, si consiglia di effettuare la prenotazione il prima possibile

Voli:

I voli da e per Paro vengono effettuati unicamente dalla compagnia di bandiera Druk Air che parte ( non quotidianamente) da questi aeroporti principali : Delhi/ Bangkok/ Kathmandu

Abbiamo pertanto segnalato un possibile arrivo a Delhi ma, secondo disponibilità sui voli intercontinentali e secondo migliori connessioni sui voli per Paro nel periodo da voi prescelto è possibile arrivare su aeroporti differenti

Il volo intercontinentale verrà effettuato preferibilmente con QATAR AIRWAYS, AIR ETHIYAD, OMAN AIR o TURKISH AIRLINES da Malpensa o Fiumicino secondo vostra esigenza ( per partenza da altri aeroporti è previsto un eventuale supplemento secondo disponibilità)

Dove si dorme:

Il tour prevede i pernottamenti in Hotel / Guesthouse di categoria A o B ( laddove disponibili)
Si tenga presente che non è possibile usare per le sistemazioni in Bhutan le medesime catalogazioni e standard occidentali poiché non esistono sistemazioni alberghiere paragonabili a 4* europei

Soprattutto nella parte orientale del Bhutan, che è anche la meno battuta dal turismo, le sistemazioni sono semplici e spartane

Highlights:

Da Paro si attraversa il Bhutan overland raggiungendo le valli di Bhumtang e proseguendo verso il confine indiano fino a Guwahati percorrendo strade scenografiche tra villaggi, foreste e piccoli dzong al cospetto delle alte vette Himalayane

 Documenti e visti

Per l’entrata in Bhutan occorre passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e visto obbligatorio che viene rilasciato dietro autorizzazione della capitale Thimphu in non meno di 10 giorni lavorativi. Le procedure per l’ottenimento visto vengono effettuate preventivamente dalla nostra organizzazione in Bhutan che vi farà trovare tutto pronto al vostro arrivo in aeroporto.

Per lo scalo in India, necessario visto d’ingresso da richiedere presso  l’Ambasciata d’India a Roma o il Consolato Generale indiano a Milano.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

valide da settembre 2017 al 30 aprile 2018

Tutte le quote sono “a persona” e  si riferiscono a TOUR PRIVATO ed ESCLUSIVO per il numero di partecipanti segnalato, con partenze a date libere secondo preferenza e disponibilità aerea al momento della richiesta

QUOTA BASE 2 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO SU BASE 2 PARTECIPANTI

€ 3890

QUOTA BASE 3 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO per piccolo gruppo già precostituito di amici e/o famigliari di 3 PARTECIPANTI

€ 3790

QUOTA BASE 4/6 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO per piccolo gruppo già precostituito di amici e/o famigliari di 4/5/6 PARTECIPANTI

€ 3690

TASSE AEROPORTUALI e fuell surcharge

€ 310/ 350 secondo compagnia prescelta

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO  standard obbligatoria UnipolSai  (vedi dettagli e limitazioni )  da calcolare al 2% sul totale del viaggio(calcolato sulla quota base + tasse aeroportuali ed eventuali supplementi)

ASSICURAZIONE MEDICO/BAGAGLIO/INTERRUZIONE VIAGGIO UnipolSai GRATUITA ( vedi dettagli e limitazioni)

NESSUNA QUOTA DI APERTURA PRATICA RICHIESTA

NESSUN ADEGUAMENTO VALUTARIO RICHIESTO  IN SEGUITO ALLA PRENOTAZIONE

  •  Voli intercontinentali in classe economica da Milano o Roma a Delhi con Austrian Airlines, Qatar, Emirates o altra compagnia secondo migliore disponibilità al momento della richiesta
  • voli internazionali   Delhi/ Paro/Delhi con Druk air
  • Guwahati/ Delhi con Air India o Jet Airways
  • sistemazione in camera doppia in Hotel/Lodge di cat. A o B o Guesthouses
  • trattamento di Pensione Completa (Colazione, Pranzo e Cena)
  • Acqua imbottigliata a disposizione durante i trasferimenti
  • guida locale parlante inglese per l’intera durata del tour e trekking
  • tutti i trasferimenti su base privata come da programma con Toyota minibus
  • tutte le escursioni come da programma, ingresso a siti, monasteri e musei inclusi
  • procedura visto per il Bhutan
  • Assicurazione Medico/Bagaglio/interruzione viaggio UnipolSai

Compila il form  per richiedere il tuo preventivo personalizzato

Nome *:

Cognome *:

Telefono *:

Email *:

Destinazione del viaggio *:

N° di partecipanti al viaggio *:

Nomi e cognomi esatti dei partecipanti al viaggio (separati da una virgola) **:

Numero giorni di viaggio *:

Budget a persona***:

Aeroporto di partenza*:

Prima data utile di partenza*:

Ultima data disponibile per rientro*:

Note:

Si prega di lasciare vuoto questo campo.

Note varie:
*campi obbligatori
** nomi e cognomi devono essere esatti per la eventuale prenotazione dei posti aereo
***il budget deve essere uguale o superiore a quello indicato nel viaggio

Vi ricordiamo che le richieste non correttamente compilate non verranno prese in considerazione in quanto , per vostra maggior sicurezza e completezza di informazioni, tutti i nostri preventivi sono creati su misura in base al numero di persone che vogliono effettuare il viaggio, alla reale disponibilità ed operatività dei voli intercontinentali nelle date da voi prescelte ed alle tariffe aeree migliori sul mercato realmente riconfermabili, per il periodo in oggetto.

Senza date utili di partenza, nominativi completi dei possibili partecipanti, aeroporti di partenza, date di nascita ( in caso si viaggi con minori al seguito), non possiamo creare un preventivo preciso, realistico e, soprattutto, riconfermabile in caso di vostro reale interesse.

Share
This

Post a comment