Caratteristiche

Tour con trekking privato con guide parlanti inglese(o italiano)

a partire da 2 partecipanti o per

piccoli  gruppi di famigliari/amici

In breve:

Durata del viaggio:
12 giorni

Periodo consigliato:

tour fattibile tutto l’anno

NB la salita al Mt Fusji è fattibile solo in estate

Highlights:

Tour intenso e meraviglioso con guide private, alla scoperta delle località più caratteristiche e tradizionali del Giappone e con trekking al Monte Fuji ( salita sulla sommità- possibile richiedere programma alternativo) e splendida giornata di cammino lungo la Kisoji Route nel Giappone centrale per un immersione nel Giappone d’altri tempi

Prezzo:

quote 2017/2018 in preparazione

RICHIEDI PREVENTIVO

1°/2° giorno: Italia / Tokyo

Arrivo all’aeroporto di Tokyo ( Narita o Haneda secondo comagnia prescelta)

Welcome da parte della vostra guida parlante inglese ( italiano con supplemento) alla lobby dell’aeroporto, terminato il disbrigo delle formalità doganali e successivo trasferimento al vostro Hotel con shuttle bus aeroportuale.

L’Hotel Keio Plaza è situato nel quartiere di Shinjuku, il distretto più animato, e rappresentativo della Tokyo moderna e vivace, il quartiere degli affari e dello shopping, dominato da grattacieli, shopping centre, negozi, ristoranti, gigantesche insegne pubblicitarie illuminate da neon multicolore, ed un brulicare di gente. Una panoramica davvero suggestiva sulla metropoli.

Arrivo e sistemazione ( orario di check in alle ore 14,00)
Resto della giornata/serata a disposizione per ambientarvi e riposare
Sistemazione presso l’Hotel 4* Keio Plaza 

3° giorno: alla scoperta di Tokyo

La giornata sarà dedicata alla scoperta di questa soprendente metropoli.
Incontrerete la vostra guida privata alla lobby del vostro Hotel dopo la colazione ed, attorno alle 9 del mattino,  partirete per la visita della città  utilizzando i funzionalissimi mezzi di trasporto pubblici e/ o passeggiando, accompagnati sempre dalla vostra guida.

Si partirà per prima cosa proprio dalla visita del Tokyo Metropolitan Government situato a poca distanza dal vostro Hotel, che domina con la sua altezza tutto il distretto di Shinjuku. E’ conosciuto anche come ” Tocho” ed è un gigantesco grattacielo costituito da 3 strutture portanti alte 243 metri!! . E’ possibile accedere gratuitamente alla struttura e salire sino alla piattaforma panoramica,  posta a 200 metri d’altezza.

Si proseguirà la visita raggiungendo il moderno e giovanissimo quartiere di Harajuko  nato e cresciuto in occasione delle Olimpiadi del ’64 e divenuto uno dei luoghi più apprezzati dai giovanie  più visitati dai turisti. Oggi il distretto include anche la zona di Meiji e del Parco Yoyogi. Giunti qui effettueremo la visita al santuario di Meiji, dedicato all’Imperatore Meiji ( l’imperatore del Giappone moderno, asceso al trono nel 1867)  ed alla sua consorte l’Imperatrrice Shoke. Questo è un luogo caratteristico e rilassante che si anima soprattutto la domenica con la celebrazione di molti matrimoni, ma accoglie ogni giorno moltissimi fedeli e visitarori.

Si proseguirà con la visita alla piazza del Palazzo Imperiale( l’entrata nel palazzo è interdetta ai visitatori ad esclusione di 2 volte l’anno nelle quali viene aperta al pubblico: il giorno del compleanno dell’Imperatore -23 dicembre ed il 2 gennaio)  ed  al distretto di Ginza che lo accoglie.

Ginza è probabilmente il quartiere commerciale più importante della città e dell’intero Giappone ma è anche il quartiere più antico e storico di Tokyo residenza storica dei mitici Shogun . Oggi accoglie le boutique e le firme  più prestigiose ma anche luoghi dove si possono ammirare spettacoli dell’antichissima tradizione giapponese come il tatro kabuki, il maestoso palazzo della Sony, accanto al mercato del pesce più grande d’Asia!.

Spostandoci con i mezzi ancora più a nord sulla linea di Ginza, si raggiungerà il Tempio buddista  di Asakusa Kannon (conosciuto anche come Senso-Ji), situato nell’omonimo quartiere, forse uno dei più tradizionali e tranquilli del centro di Tokyo, ove è ancora possibile vedere ragazze indossare il kimono e dove è possibile acquistare prodotti arigianali della tradizione, kimono o pietanze tipiche nel vicino Nakamise Dori, il lungo viale che percorrerete ammirando negozietti  e botteghe di souvenir.

Rientro in Hotel nel tardo pomeriggio al termine delle visite

Trattamento di pernottamento e prima colazione
Sistemazione presso il Keio Plaza Hotel

4° giorno:  la romantica Nikko e il santuario di Toshogu

Colazione in Hotel e incontro con la vostra guida privata per il trasferimento( con mezzi pubblici) alla stazione Asakusa

Qui salirete a bordo dell’express train diretto alla stazione di Shimo Imaichi ( in partenza alle 08,00 del mattino) dalla quale partiremo per il nostro tour guidato del Santuario di Toshogu (con trasferimenti utilizzando mezzi pubblici e/o a piedi) l’attrattiva principale della romantica cittadina di Nikko ubicata alle porte del Parco Nazionale omonimo. a circa 150 km da Tokyo.

Il Santuario venne costruito attorno al 1600, nato come mausoleo di Tokugawa Ieyasu fondatore dello Shogunato Tokugawa che governò il Giappone per ben due secoli.  E’ un complesso formato da diversi edifici, templi buddisti e scintoisti ubicati nel cuore della verde foresta e circondato da splendidi paesaggi montani che si colorano sorprendentemente in autunno ed in primavera ( NB l’entrata sud di Yomei-mon è in fase di ristrutturazione pertanto è ora coperta da impalcatura).

Proseguiremo la nostra visita della cittadina raggiungendo Kanmangafuchi Abyss, ubicata lungo il fiume Daya che forma piccole cascate e rapide e scorre nella foresta e tra le rocce in uno scenografico e suggestivo scenario. Qui si trovano un centinaio di statue buddiste chiamate Jizo che, si dice secondo la tradizione, cambino posizione e/o numero in continuazione e misteriosamente.  Si tratta di uno dei luoghi più caratteristici e visitati di Nikko

Lasceremo Nikko con il treno Express delle 16,39 per arrivate a Tokyo prima di cena

Rientro in Hotel a piedi attorno alle 19,00

Trattamento di pernottamento e prima colazione

Sistemazione presso l’Hotel Keio Plaza

5° giorno: Tokyo/ salita al Monte Fuji, Yoshida Trail

Tempo di percorrenza 6 ore di salita dalla stazione 5 alla 8 – ove pernotterete
Altitudine 2300 metri stazione 5 – 2390 m. stazione 6 – 2700 m. stazione 7 – 3020 m. stazione 8
Caratteristiche: sentiero a zig zag, relativamente piano sino alla stazione 7, lievemente roccioso dalla 7 alla 8
Posti di sosta alla stazione 5 ed alla 6 numerose toilettes/ shops
Punti di primo soccorso alla stazione 5, 7 e 8
Periodo migliore: La salita al Monte Fuji è aperta solo da Luglio a inizio Settembre- visto il periodo molto breve è facile trovare molti escursionisti soprattutto dopo la stazione 8 alla vetta.

Incontro con la vostra guida in Hotel e trasferimento alla stazione di Shinjunku a piedi
Alle 08,15 partenza con il bus per Kawaguchico ( circa 1 ora, 45 minuti)
Attorno alle 10,50 partenza dalla stazione di Kawaguchico per la 5° stazione con mezzi pubblici
Arrivo alla stazione di partenza alle 11,45 e partenza per la salita che in circa 6 ore di cammino ci condurrà sino all’8° ed ultima stazione del Monte Fuji – Arrivo previsto attorno alle 19,00
Lo Yoshida trail è il più utilizzato poiché percorre il versante nord della montagna e permette, la mattina successiva, di vedere meglio l’alba che sorge proprio da quel lato.
La difficoltà non è eccessiva, la salita al Monte Fuji richiede solo buona preparazione fisica ed un po’ di esperienza di camminata in montagna, l’uso dei ramponi su un terreno come questo è di facile apprendimento, in quanto non si tratta di arrampicare sul ghiaccio ma semplicemente di camminare su un pendio innevato.
Ricordiamo però che ci troviamo su una montagna di quasi 4000 m.pertanto il cambio repentino delle condizioni meteo può rivelarsi problematico. Non è pertanto una salita da sottovalutare.
Cena e pernottamento al rifugio Mt Hut

NB. Il Vostro bagaglio pesante sarà spedito separatamente dall’Hotel di Tokyo all’Hotel di Nagoya ove arriverà nella medesimo giorno del vostro arrivo. Sarà necessario quindi prevedere un bagaglio a mano con il necessario per le 2 notti al Mt Fuji in rifugio e a Kawaguchiko in Ryokan 

6° giorno: alba sulla Cima del Monte Fuji / Kawaguchico, relax alla onsen in Ryokan

A mezzanotte con la vostra guida si partirà per la salita alla cima del Monte Fuji (3600m)
Arrivo sulla sommità in tempo per ammirare l’alba (alle 04,00 del mattino ) e fare colazione
Attorno alle 06,00 del mattino si effettuerà la discesa (circa 4 ore) fino alla 5° stazione. Tempo per riposarvi e mangiare qualche cosa
Dopodiché rientro a Kawaguchico con mezzi pubblici attorno alle 10,40 e sistemazione nella vostra ryokan ( con breve tratta in shuttle bus di 10 minuti)- Tempo a disposizione-
La camera sarà a disposizione verso le ore 1500 normale orario di check in –
Tempo per rilassarsi nella Onsen
Trattamento di colazione e cena in Ryokan
Sistemazione presso Konansou Ryokan 

7° giorno: Kawaguchiko/ Nagoya/ Trek lungo la Kisoji Route, Nakasendo trail / Takayama

Tempo di percorrenza del trek: circa 4 ore
Distanza: 12,3 Km
Altitudine: 450 M.

Colazione nella vostra Ryokan, al mattino molto presto, incontro con la vostra guida e trasferimento alla stazione di Mishima con taxi ( circa 70 minuti) attorno alle 07,15 .
Da Mishima partenza alle 08,57 per Nagoya utilizzando il Super Express Train Shinkansen con arrivo alle 10,44. Alla stazione di Nagoya, cambio e partenza con Treno Espresso, in partenza alle 11,00, che in meno di un’ora vi porterà a Nakatsugawa.  Da qui un bus in mezz’ora, vi porterà a Magomejuku dalla quale parte la cosiddetta “Kisoji route”.

Ci troviamo nelle “ Alpi centrali “ Giapponesi nella valle di Kiso. Qui sorge questo antico cammino conosciuto  come “ Kisoji” (della lunghezza totale di 70 Km) utilizzato un tempo per i commerci e gli spostamenti  attraverso le montagne. Venne poi inglobato della più lunga tratta tra i monti conosciuta come “ Nakasendo” che collegava Tokyo a  Kyoto e Edo. Nel periodo degli shogun, a causa di alcune particolari restrizioni e l’introduzione di nuove normative per vigilare più rigidamente sul regno, si instaurarono 5 principali vie di collegamento tra Edo ( sede degli shogun e delle famiglie nobili) e Tokyo. Lungo la Nakasendo, che passava tra le montagne ed era costruita con grandi ciottoli di pietra e particolarmente sconnessa, i viaggiatori  erano obbligati a spostarsi a piedi; per questa ragione lungo questo cammino, sorsero via via piccoli villaggi, punti di sosta e di posta che offrivano una sosta per la notte e per rifocillarsi. Ancora oggi, lungo il cammino si ritrovano i medesimi sentieri in acciottolato, e le piccole cittadine caratteristiche con le loro case in legno e splendidi panorami tutt’attorno .

Al termine della splendida camminata, si prosegue in bus  da Nagiso per Takayama, la splendida cittadina medievale, con le sue antiche case in legno e la sua preziosa tradizione artigianale ove pernotteremo.

Trattamento di pernottamento e prima colazione

Sistemazione presso l’Hida Hotel Plaza 4*  

8° giorno: Takayama/ Shirakawago/ Kanazawa

Colazione in Hotel ed incontro con la vostra guida privata alla lobby dell’Hotel per andare nuovamente alla scoperta della cittadina di Takayama

Takayama è un borgo feudale rimasto pressoché identico alle sue origini, offre uno scorcio sull’antico Giappone con le sue belle case ordinate e perfettamente conservate che si affacciano su strade ordinate e pulite ove ogni mattina si tengono caratteristici mercati con le verdi montagne a farne da sfondo. E’ piacevole e semplice visitarla a piedi poiché le distanze dalla stazione non sono eccessive ed il traffico pressoché inesistente.

Ogni mattina a Takayama si tengono caratteristici e brulicanti mercati di Jinja e Miyagawa ove, i contadini dei circostanti villaggi, vendono soprattutto  i prodotti locali del loro raccolto, verdure, frutta e fiori stagionali.

Oggi visiterete il mercato più grande, quello di Miyagawa situato sulla sponda orientale dell’omonimo fiume, ove si possono trovare anche begli oggetti di artigianato locale.

In seguito proseguirete la  passeggiata per raggiungere il Takayama Yatai Kaikan  ovvero la sala esposizioni che ospita alcuni dei carri cerimoniali utilizzati durante il rinomatissimo festival d’autunno  e primavera e che rappresentano un vero e proprio tesoro storico-culturale. Alcuni di questi carri risalgono addirittura al  ‘600 e sono decorati da preziosissime lavorazioni ed intagli in legno e lacca.

Proseguiremo poi per il centro storico della cittadina lungo la San-machi Suji street, piena di negozi artigianali, botteghe e antichissime birrerie di sake e ottimi ristoranti tipici.

Proprio qui in autunno e primavera si tiene uno dei festival tradizionali più importanti e spettacolari del Giappone.

Dopo mezzogiorno partirete con il Bus espresso in direzione di Shirakawago .

NB. a bordo del bus espresso non porterete il  bagaglio pesante, per questa ragione il vostro bagaglio principale, sarà spedito separatamente dall’Hotel di Takayama all’Hotel di Kyoto  ove arriverà nella medesimo giorno del vostro arrivo.  Sarà necessario quindi prevedere un bagaglio a mano con il necessario per la giornata e la notte a Kanazawa 

All’arrivo alle 13.10 e partenza per la visita guidata a piedi della cittadina dichiarata nel 1995 Patrimonio  Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO .

Shirakawago è un antico villaggio incastonato tra le montagne e i campi di riso. Un luogo magico e davvero scenografico in qualsiasi stagione dell’anno, per lungo tempo rimasto pressoché isolato dal resto del Giappone e  per questo rimasto identico alle sue origini e perfettamente preservato con le sue tipiche case dal tetto spiovente in stile Gassho-zukuri

Raggiungeremo l’Observation deck situato nel castello di Ogimachi che offre un punto panoramico eccezionale su tutto il villaggio.

Nel pomeriggio ( 16,25 partenza del Bus) proseguiremo con bus espresso per Kanazawa. Arrivo alla stazione e trasferimento a piedi al vostro Hotel e sistemazione

Trattamento di pernottamento e prima colazione

Sistemazione presso l’Hotel Mystays Premier Kanazawa 

9° giorno: Kanazawa/ Kyoto

Dopo la colazione in Hotel incontrerete la vostra guida privata alla lobby e partirete per una mezza giornata di visita alla città utilizzando i mezzi pubblici per i trasferimenti.

Kanazawa è uno spaccato sul Giappone più tradizionale e iconografico. Spettacolari giardini, antiche case signorili, botteghe artigianali antichissime specializzate nella produzione dei più esclusivi kimono in seta Kaga Yuzen, ceramiche e lacche , geishe, aria profumata di tè …..

Un vero e proprio gioiello feudale con scorci di impareggiabile bellezza ed un clima piacevole in qualsiasi periodo dell’anno.

Per prima cosa effettuerete la visita guidata al Giardino Kenroku-en, una delle “cartoline” più tipiche di Kanazawa, un vero e proprio parco naturale di 10 ettari risalente al’600, originariamente Giardino reale del castello di Kanazawa, nonchè uno dei giardini più belli e rinomati di tutto il Giappone.

In seguito raggiungeremo la Nomura Samurai House situata a nel quartiere di Namagachi uno dei più caratteristici di Kanazawa con le sue viuzze di ciottoli e le antiche dimore di lusso appartenenti ai samurai. Qui è possibile visitare la residenza Nomura che offre una panoramica sullo stile di vita e la quotidianità degli antici signori della città.

Proseguimento per il quartiere di Higashi Chaya- gai caratterizzato da strette viuzze su cui si affacciano le antiche e caratteristiche case delle geishe. Oggi le case sono perlopiù occupate da ristoranti e botteghe artigiane ma l’atmosfera e le architetture sono ancora perfettamente preservate.

Attorno alle 15 si lasceròà Kanazawa con il Treno Espresso diretto a Kyoto con arrivo previsto alle 17,39.

Al vostro arrivo, trasferimento in Taxi per il vostro Hotel per la sistemazione ( nel frattempo il vostro bagaglio sarà arrivato rtamite corriere)

Trattamento di pernottamento e prima colazione

Sistemazione presso il New Miyako Hotel Kyoto 4* 

10° giorno: alla scoperta di Kyoto

Dopo la colazione pick up della vostra guida privata alla lobby dell’Hotel e partenza per una giornata di visita alla bella e caratteristica Kyoto, utilizzando mezzi pubblici ma sempre accompagnati dalla vostra guida.

Kyoto è, rispetto a Tokyo, una città maggiormente ancorata alla tradizione ed alla vera e propria ” cultura giapponese”; fu capitale e residenza dell’Imperatore sino al 1868 e qui nacquero  molte delle tradizioni più rappresentative dell’antico Giappone come la cerimonia del The, il teatro kabuki e perfino l’arte dell’Ikebana.

Attorno alle 09,00 partenza per la visita al Tempio Kiyomizu ( il ” Tempio dell’acqua pura”) uno dei templi più celebrati e rinomati dell’intero Giappone costruito nel 780 accanto alla cascata Otowa, sicuramente un luogo suggestivo che offre una splendida veduta sulla ciuttà.

In seguito visita al Castello Nijo, uno dei castelli più belli del Giappone risalente al 600, splendido esempio dell’antica tradizione, una vera e propria reggia circondata da giardini.

Proseguiremo la nostra visita a nord di Kyoto con sosta al Tempio Kinkakuiji ( il  Padiglione d’Oro) un tempio Zen completamente ricoperto da foglie d’oro costruito sulle sponde di un vasto stagno, che fu residenza dello shogun Ashikaga Yoshimitsu.

Infine visita al Tempio Ryoan-ji con il suo caratteristico “giardino roccioso” una delle rappresentazioni più belle e pure dell’arte giapponese e della cultura e tradizione Zen.
Attorno alle 17 rientro in Hotel per rinfrescarvi e riposarvi

Alle 18,00 incotrno con al guida che vi condurrà a Gion Corner per ammirare uno spettacolo tradizionale ( lo spettacolo dura circa un’ora e viene effettuato tutti i giorni ad eccezione del periodo invernale tra dicembre e metà marzo nel quale viene effettuato solo nel week end nelle giornate di venerdì/sabato e domenica)

Il quartiere Gion è conosciuto anche come ” il distretto delle geishe”, caratteristico e tradizionale, ricchissimo di negozi, ristoranti e locali ove apprezzare  la cerimonia del tè e ove è possibile godersi l’intrattenimento di geishe e maiko.  I costi per ristoranti e tehouses è spesso davvero proibitivo ma Gion Corner offre ai visitatori esperienze tradizionali a costi più accessibili offrendo ogni giorno uno spettacolo folkloristico di introduzione alla tradizione giapponese.
Rientro in Hotel in serata con mezzi pubblici oppure, se vorrete, potrete salutare la vostra guida a Gion e rimanere nel quartiere per cenare per vostro conto e proseguire la vostra serata in libertà passeggiando sulle sponde del Shirakawa.
Trattamento di pernottamento e prima colazione
Sistemazione presso il New Miyako Hotel Kyoto 4*

 11° giorno: express train per Kansai Airport/ volo di rientro in Italia

Dopo la colazione, compatibilmente con l’orario del volo di rientro in Italia, pick up della vostra guida privata in Hotel e,  trasferimento alla stazione con Taxi. Partenza per l’aeroporto Kansai con l’Express Train Haruka, arrivo diretto all’aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia
Trattamento di pernottamento e prima colazione
Pernottamento a bordo

12° giorno: Arrivo in Italia

Leggi gli approfondimenti  nel Blog

GALLERY

Periodo consigliato

E’ possibile visitare il Giappone in qualsiasi momento dell’anno tenendo presente che le diverse stagioni hanno caratteristiche molto differenti

Avendo un clima particolarmente influenzato sia dalle correnti oceaniche più calde in estate, che da quelle gelide provenienti dalla Siberia in inverno, i periodi climaticamente più piacevoli sono quelli coincidenti con le nostre stagioni ” di mezzo”: primavera ( tra marzo e maggio)  ed autunno ( tra settembre e novembre) poichè in entrambi i cas il clima è più piacevole, nè troppo freddo nè troppo caldo, e le piogge sono limitate. Da non dimenticare poi in marzo/aprile, la stupenda fioritura dei ciliegi ( che però, di contro, vede l’alzarsi dei costi e la presenza di moltissimi turisti)

Il periodo più piovoso e più caldo è quello estivo anche se da zona a zona del Giappone, il clima cambia considerevolmente.

Da non sottovalutare invece un viaggio in pieno inverno, le temperature sono rigide ma, aldilà di sporadiche nevicate nelle zone più elevate, il clima è secco e spesso le giornate sono limpide.

Caratteristiche del viaggio

Il tour proposto prevede tutti i trasferimenti e le visite accompagnate da guida su base esclusiva e privata parlante inglese (o italiano con supplemento). I trasferimenti e le visite vengono però effettuate utilizzando i moderni e funzionali mezzi pubblici e/o a piedi

Il bagaglio principale ( quello più pesante) non viaggerà con voi durante i trasferimenti in treno veloce e bus espresso tra Tokyo ed Hakone e tra Takayama e Kanazawa.

I bagagli viaggeranno separatamente in queste giornate con spedizione diretta tramite corriere al vostro albergo nelle tappe finali di Takayama e di Kyoto

Pertanto per il giorno/ notte intermedio ad Hakone e Kanazawa dovrete portare un bagaglio a mano più leggero con le prime necessità

Documenti e visti:

Per entrare in Giappone occorre passaporto in corso di validità e mostrare il biglietto aereo di ritorno.

Al momento dell’ingresso vengono effettuati controlli applicati agli stranieri in arrivo ( presa delle impronte digitali e foto)

Per i cittadini italiano non occorre il visto per permanenze inferiori a 90 giorni

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

validità dal 1° dicembre 2017 al 30 novembre 2018

Tutte le quote sono “a persona” e  si riferiscono a TOUR PRIVATO ed ESCLUSIVO con guide locali parlanti inglese , per il numero di partecipanti segnalato, con partenze a date libere secondo preferenza e disponibilità aerea al momento della richiesta

QUOTE IN PREPARAZIONE– Non esitate a contattarci per richiedere il vostro preventivo personalizzato

  • Voli intercontinentali dall’Italia con Emirates, Cathay, KLM/AirFrance
  • Accoglienza all’aeroporto di Tokyo( Narita o Haneda secondo esigenza e compagnia) di guida privata parlante inglese o italiano con relativo supplemento
  • Tutti i trasferimenti e le visite menzionate con guida privata parlante inglese ( o italiano con supplemento)
  • Tutti i trasferimenti e le visite menzionate effettuate utilizzando mezzi pubblici ( bus, metro, taxi etc. come menzionato)
  •  Tutti i biglietti dei treni: Shinkansen da Mishima a Nagoya/ express train da Asakusa a Shimo Imachi/ da Tobu-Nikko a Shinjuku/ da Nagoya a Nakatsugawa/ da Nagiso a Nagoya/ da Nagoya a Takayama/ da Takayama a Shirakawago/ da Kanazawa a Kyoto/ da Kyoto a Nara e da Kyoto all’aeroporto di Osaka
  • Trasferimento separato con corriere ( nella medesima giornata) del bagaglio pesante ( 1 pezzo per persona incluso- extra bagaglio costo di 3000 yen per bagaglio in più) da Tokyo a Nagoya e da Nagoya a Kyoto con corriere espresso
  • Sistemazione negli Hotel e Ryokan menzionati con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Assicurazione Medico/Bagaglio/interruzione viaggio UnipolSai

Compila il form  per richiedere il tuo preventivo personalizzato

Nome *:

Cognome *:

Telefono *:

Email *:

Destinazione del viaggio *:

N° di partecipanti al viaggio *:

Nomi e cognomi esatti dei partecipanti al viaggio (separati da una virgola) **:

Numero giorni di viaggio *:

Budget a persona***:

Aeroporto di partenza*:

Prima data utile di partenza*:

Ultima data disponibile per rientro*:

Ho preso visione della Privacy PolicySiNo

Note:

Note varie:
*campi obbligatori
** nomi e cognomi devono essere esatti per la eventuale prenotazione dei posti aereo
***il budget deve essere uguale o superiore a quello indicato nel viaggio

Vi ricordiamo che le richieste non correttamente compilate non verranno prese in considerazione in quanto , per vostra maggior sicurezza e completezza di informazioni, tutti i nostri preventivi sono creati su misura in base al numero di persone che vogliono effettuare il viaggio, alla reale disponibilità ed operatività dei voli intercontinentali nelle date da voi prescelte ed alle tariffe aeree migliori sul mercato realmente riconfermabili, per il periodo in oggetto.

Senza date utili di partenza, nominativi completi dei possibili partecipanti, aeroporti di partenza, date di nascita ( in caso si viaggi con minori al seguito), non possiamo creare un preventivo preciso, realistico e, soprattutto, riconfermabile in caso di vostro reale interesse.

Share
This

Post a comment