Caratteristiche

Tour privato ed esclusivo 

a partire da 2 partecipanti o per

piccoli  gruppi di famigliari/amici

Guida parlante italiano al seguito

In breve:

Durata del viaggio:
13 giorni

Periodo consigliato:
Il tour può essere effettuato in gran parte dell’anno ma il momento migliore dal punto di vista climatico è il periodo primaverile compreso fra aprile e giugno, quando le temperature sono miti ed il periodo autunnale tra settembre/ ottobre quanto le temperature sono ancora gradevoli e i campi pronti per il raccolto .

Highlights:

Tour privato tra le località più rappresentative dell’Uzbekistan: Khiva, Bukhara, Samarcanda con estensione nella suggestiva Valle di Ferghana e esperienza comunitaria tra i Monti Nuratau in famiglia locale con possibilità di effettuare passeggiate in questa area rurale e ricca di villaggi appartenenti a differenti gruppi etnici

Prezzo:

a persona su base 2 partecipanti
da € 2890 p/p

per piccoli gruppi(famigliari /amici) il prezzo è minore

Validità fino al 31 ottobre 2017

RICHIEDI PREVENTIVO

1°/ 2° giorno : Italia / Tashkent

Partenza dall’Italia per Tashkent.

Arrivo a Tashkent. Incontro con il nostro rappresentante in aeroporto e trasferimento in hotel per un pò di riposo ( camera a disposizione al vostro arrivo)

Dopo esservi riposati per qualche ora ed avere avuto la mattinata a disposizione per ambientarvi.

Nel pomeriggio visita alla città vecchia, al Bazaar Chorsu ed  al   Khast-Imam , il complesso di edifici che comprende la scuola coranica di  Barak-Khan  che ospita l’Ente religioso Islamico dell’Asia Centrale la scuola coranica   Kukeldash  risalente al XVI secolo e tornata operativa solo dopo la proclamazione d’indipendenza dell’Uzbekistan dal regime sovietico

Si prosegue con la visita alla piazza Mustaqillik Maydoni conosciuta anche come Piazza dell’Indipendenza nella quale si svolgono le parate in occasione delle feste nazionali ed attorno alla quale sorgono i principali edifici del governo.

Infine visita al Museo d’arti applicate ubicato all’interno di uno splendido edificio in stile tradizionale con preziose decorazioni in stucco ed in legno intagliato al cui interno è esposta una collezioni di oggetti di artigianato , gioiello, ceramiche e preziosi tessuti.
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel Ramada o Grand Mir o similari

3°giorno: Tashkent/ in volo su Urgench/ Khiva (30 km)

Al mattino presto volo interno su Urgench
Urgench non e’ una città  particolarmente bella, ma e’ al centro della rete di trasporti per Khiva ed e’ capoluogo della regione di Horazm nel delta dell’Amu Darya .

All’arrivo,  immediata partenza per Khiva distante poco più di 30 Km., città  mitica trasformata durante il regime sovietico in una sorta di museo a cielo aperto, per questo perfettamente conservata e preservata nel suo centro storico.
Visita di Khiva: il Caravanserraglio di Alloquli Khan, alcuni degli edifici più interessanti della città, fatti edificare dal “khan costruttore” tra il 1830 e il 1850; la Kunha Ark, la fortezza-residenza dei sovrani di Khiva, costruita tra il XII e il XVII secolo, con l’harem, la zecca, le scuderie, l’arsenale, le caserme, la moschea e la prigione; il Minareto Kalta Minor, rivestito di maioliche turchesi; il Mausoleo di Pahlavon Mahmud, il poeta, filosofo e leggendario lottatore che divenne il santo patrono della città; la Madrassa e il Minareto di Islom Hoja; la Madrassa di Mohammed Rakhim Khan, il khan che si arrese alla Russia nel 1873; la Moschea Juma, con le 218 colonne di legno che ne sostengono il tetto; il Palazzo Tosh-Hovli (“casa di Pietra”), dove si trovano le decorazioni più sontuose di Khiva.

Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel Arkanchi o Hotel Bek o similare

4°giorno: Khiva/ overland per   Bhukara

480 Km circa 8/ 9 ore di trasferimento

Dopo la prima colazione di partirà  per il lungo trasferimento overland che ci condurrà a Bukhara attraverso il deserto del Kizilkum e costeggiando in seguito il corso del fiume Amudara

Arrivo e sistemazione in Hotel

Trattamento di pensione completa

Sistemazione presso l’Hotel Zargaron Plaza o   Hotel Malika  o similare

5 °giorno: Bukhara

Intera giornata dedicata  alla visita della citta’. Bukhara non ha sicuramente i colori e la ricchezza degli sfavillanti palazzi di Samarcanda, ma e’ comunque un importante centro culturale e storico di rilievo; il suo centro storico, preserva in tutto e per tutto le caratteristiche architettoniche di 2 secoli fa.

Effettueremo una camminata nella città vecchia con  visita alla Moschea di Bolo Hauze risalente al 1718, al Mausoleo Ismail Smani, Chasmani Ayub, il complesso Kaylan con la Moschea, il suo minareto e la sua madrassah; la scuola coranica   Ulugbeg, e la scuola coranica di Adbulazizkhan; l’antico mercato della seta ; la moschea di Magokki Attori ed infine il  complesso di Labi Hauze grande piazza costruita attorno ad una gigantesca vasca, luogo tradizionale di incontro e di ristoro, circondato ed ombreggiato da pioppi

Se disponibile,  in serata potrete assistere ad un folk show presso la Madrassa Nadir Divanbegi

Trattamento di pensione completa

Sistemazione presso l’Hotel Zargaron Plaza o Malika o similare

6°giorno: Bukhara / Ashraf village, Nuratau Mountains

Dopo la colazione si partirà in direzione delle Nuratau Mountains per raggiungere il piccolo villaggio di Ashraf ove incontreremo la nostra famiglia ospitante.
Il villaggio di Ahshraf è solo uno degli insediamenti presenti tra i Monti Nuratau, che ospitano molti antichi villaggi appartenenti a tre dei gruppi etnici principali : Uzbeki, Tajiki e Kazaki che popolano la regione tra i monti Nuratau ed il deserto del Zyzyl-Kum
La Yahsgigul homestay è una casa locale adibita all’accoglienza di viaggiatori in cerca di un’esperienza differente ed un contatto più vero con le popolazioni locali.
La casa costruita in pietra locale e possiede 4 camere adibite all’accoglienza dei viaggiatori, con i tipici “tapchan” con materasso. Recentemente è stata ampliata con una costruzione adiacente ed una parte separata con 2 docce e 2 toilette.
L’Acqua è riscaldata tramite energia solare ed è garantita da una sorgente naturale . La famiglia ospitante preparerà per voi i pasti utilizzando i prodotti locali; la casa è interamente circondata da alberi di pesco, albicocche, mele e noci oltre ad avere un orto che offre il ostentamento e la piena autonomia .
Qui potrete rilassarvi all’ombra degli alberi godendovi il silenzio o effettuando qualche passeggiata nei dintorni
Dopo il pranzo preparato dalla vostra famiglia, effettuerete una prima camminata nel villaggio osservando usi e costumi della popolazione locale e le attività quotidiane
Nel tardo pomeriggio potrete osservare o partecipare alla preparazione della cena utilizzando le verdure dell’orto e le spezie.
Trattamento di pensione completa
Sistemazione nella Yahshigul Homestay ( casa locale )o similare

7° giorno: Hiking tra i villaggi dei monti Nuratau

Sveglia al mattino presto per apprezzare il sorgere del sole sulle Montagne Nuratau.

Colazione in famiglia e partenza con la vostra guida per un’intera giornata di cammino ai piedi tra le Nuratau Mountains sino al villaggio di Ukhum ( circa 7 Km – 3 ore e ½ ), uno dei villaggi più grandi dell’area, ubicato nell’omonima valle che si estende per circa 15 Km.
Il cammino parte dal villaggio di Ashraf ( ubicato a 686 m. di quota) per salire sino al Saqallog’u pass ( 900 m. di quota), da qui si può ammirare la vicina cima del Monte Saribesak ( 965 m.) . Passate le rovine della fortezza Mongola di Qordoni Honkeldi ed il suo insediamento ( sosta di circa mezz’ora per visitare l’area) si potrà ammirare dall’alto la vallata di Ukhum . Scenderemo lungo le sponde della valle ( ammirando alcuni petroglifi) sino al villaggio di Ukhum, per poi risalire sino alla parte alta del villaggio per ammirare il vecchio mulino ancora pienamente operativo e che garantisce acqua corrente a tutta la comunità.
Picnic lunch alle rovine della fortezza di Deh ed, in seguito, rientro al villaggio di Ashraf
Trattamento di pensione completa
Sistemazione nella Yahshigul Homestay  ( casa locale) o similare

8° giorno: Ashraf / Samarkanda

250 Km circa 4 ore

Dopo la colazione, lasceremo la nostra famiglia ospitante e proseguiremo per Samarcanda
ed, all’arrivo, sistemazione in Hotel .
Samarkanda e’ una citta’ mitica, quasi un simbolo evocativo della magia e della bellezza che l’intera Via della Seta rappresento’ per secoli nell’immaginario di artisti, poeti e scrittori. E’ una citta’ di antichissime origini, il primo insediamento si fa risalire addirittura al VI/V secolo A.C. e già dalla sua originaria fondazione fu caratterizzata da una cultura cosmopolita e da una struttura fortificata ed inespugnabile. Splendide cupole, monumenti dalle fini architetture e coloratissimi e sorprendenti bazaar ci accolgono in un’atmosfera permeata di favola e mistero.
Nel pomeriggio visita al mausoledo di Gur Emir ed alla piazza Reghistan
Trattamento di pensione completa

Sistemazione presso l’Hotel  Emirhan  o Hotel Grand Samarkand o Hotel Platan similari

9°giorno: Samarcanda

Dopo la colazione partenza per un’intera giornata di visita alla città.
Partiremo dalla gigantesca moschea Bibi Khanim in origine una delle piu’ grandi e maestose dell’intera Asia e probabilmente gioiello di tutto l’impero, purtroppo devastata in gran parte dal terremoto del 1897. Escursione al Siab Bazaar; visita all’osservatorio di Ulugbek risalente al XV secolo, alla necropoli di Shahi Zinda, uno dei luoghi piu’ accattivanti e suggestivi della citta’, sicuramente il piu’ antico e meta ancor oggi di pellegrinaggi; al Museo Afrosyob ed alle rovine.

Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel  Emirhan  o Hotel Grand Samarkand o Hotel Platan similari

10°giorno: Samarcanda city tour/  treno serale per Tashkent

Dopo la colazione avrete un’altra giornata dedicata alla scoperta di Samarkanda – Visiterete la tomba di San Daniele ed il Mausoleo  di Imam Al Bukhariy

Nel tardo pomeriggio salirete a bordo del treno Afrosyob che in poco più di 2 ore vi condurrà a Tashkent ( Treno in partenza alle 17.00 con arrivo alle 19.10 – o in alternativa 18.00 con arrivo 20.10)- NB Il treno fa risparmiare un lungo trasferimento di circa 300 Km percorribili in quasi 5 ore di viaggio

Arrivo, cena in ristorante locale e sistemazione

Trattamento di pensione completa

Sistemazione presso l’Hotel Grand Mir o Ramada

11°giorno: Tashkent / in treno per Kokand/ Ferghana

Tashkent/ Kokand in treno circa 4 ore ( 08.05/ 11.57)
Kokand/ Ferghana in auto 100 Km circa 2 ore
Trasferimento dopo la colazione in stazione per prendere il treno del mattino #60 per Kokand attraversando il passo do Kamchik. Arrivo a Kokand prima di mezzogiorno e visita al famoso Palazzo di Khudoyar Khan, la Moschea Juma e il Dahmai Shahon, infine il Mausoleo di Modarik Khan
Al termine delle visite si proseguirà per Ferghana per la cena in ristorante locale e la sistemazione in Hotel
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel Asia Fergana  o Club 777 o similare

12° giorno: Ferghana / Margilan / Rishtan / Tashkent

Ferghana/ Margilan 15 Km
Margilan/ Rishtan 35 Km
Rishtan/ Tashkent 280 Km circa 5 ore

Dopo la colazione proseguiremo in auto per la vicina Margilan per una visita alla factory tradizionale della Seta “Yodgorlik”, al bazaar, alla Moschea Chakar, alla Madrassa Akhmad Khodja.

Si prosegue per pochi chilometri per raggiungere Rishtan dove sarà possibile visitare una bottega artigianale della lavorazione della ceramica. Le ceramiche dipinte a mano di Rishtan sono infatti una delle produzioni artigianali più tipiche ed antiche dell’Uzbekistan la cui introduzione viene addirittura fatta risalire al XII secolo, riconoscibili per l’utilizzo dei colori blu e grigio
Al termine della visita si proseguirà in auto per Tashkent attraversando il bellissimo Kamchik pass.

Arrivo a Tashkent , cena in un ristorante locale
Trattamento di pensione completa
Sistemazione presso l’Hotel Ramada o Grand Mir

13° giorno: Volo di rientro in Italia con arrivo in giornata

Trasferimento in aeroporto e volo per l’Italia con arrivo in giornata

GALLERY

Quando andare:

L’Uzbekistan ha un clima di tipo continentale e secco, con gradni variazioni di temperatura tra estate ed inverno.

Le estati sono calde e torride soprattutto nelle regioni meridionali dove le temperature possono raggiungere i 40/45° mentre gli inverni sono rigidi, con venti freddi e temperature che scendono avvondantemente so0tto gli 0° .

Per questa ragione il periodo climaticamente più adatto per lo svolgimento di un tour classico ( per il trekking sulle alture la questione è differente poichè in estate il clima è più piacevole fra le montagne) è quello compreso nelle due stagioni intermedie: Primavera ed Autunno con temperature miti che oscillano tra i 20 ed i 25 °.

Caratteristiche del viaggio:

Il nostro tour è interamente su base privata con auto, autista e guida parlante italiano al seguito.

Abbiamo previsto per alcune lunghe tratte, l’utilizzo dei funzionali treni veloci per poter alleggrire alcuni lunghi trasferimenti e vivere un’esperienza differente.

Il trasferimento overland da Ferghana a Tashkent prevede di percorrere una strada di montagna ed il superamento di un passo. La strada è tortuosa e viene effettuata ( anche laddove fostein 4 o + persone e doveste utilizzare quindi un  minivan privato per il resto del viaggio) con auto tipo sedan più piccola e funzionale per questo tratto di strada.

 L’Esperienza tra i monti Nuratau necessita di un certo spirito di adattamento poichè la sistemazione prevista è in una casa locale adibita all’accoglienza dei viaggiatori.

Ci troviamo in un’area “vergine” dell’Uzbekistan, apertya ad un turismo di tipo comunicatario per permettere di apprezzare le meraviglie naturalistiche della Riserva Naturale dei Monti Nuratau ma anche di aiutare e conoscere le comunità locali appartenenti ai differenti gruppi etnici che popolano la regione.  Sonbo previste camminate ( circa 7/10 Km. ) e la partecipazione alle attività quotidiane della comunità ospitante

Documenti e visti:

Per viaggire in Uzbekistan è necessario passaporto con validità residua di almeno 6 mesi

Salvo nuovi aggiornamenti, il visto è ancora obbligatorio ( gli accordi Italia/ Uzbekistan che avrebbero dovuto eliminare il visto obbligatorio per i cittadini italiani sono stati sospesi e posticipati al 2021)

Per la richiesta del visto Uzbeko è necessaria la compilazione del modulo che trovate al link del governo Uzbeko sotto riportato:
http://evisa.mfa.uz
da compilare in lingua inglese  senza errori ed inesattezze.
Dopo averlo compilato online, il modulo dovrà essere stampato e consegnato all’Ufficio Consolare insieme al passaporto e a 2 foto formato tessera.

E’ richiesto generalmente un periodo di 10/14 giorni per le procedure

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

valide fino al 31 ottobre 2017

Tutte le quote sono “a persona” e  si riferiscono a TOUR PRIVATO ed ESCLUSIVO con GUIDA LOCALE PARLANTE ITALIANO, per il numero di partecipanti segnalato, con partenze a date libere secondo preferenza e disponibilità aerea al momento della richiesta

QUOTA BASE 2 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO SU BASE 2 PARTECIPANTI

€ 2890

QUOTA BASE 3 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO SU BASE 3 PARTECIPANTI

€ 2800

QUOTA BASE 4/5 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO per piccolo gruppo già precostituito di amici e/o famigliari di 4/5 PARTECIPANTI

€ 2690

QUOTA BASE 6 PARTECIPANTI a partire da:

la quota si intende a persona per TOUR PRIVATO per piccolo gruppo già precostituito di amici e/o famigliari di 6 PARTECIPANTI

€ 2600

TASSE AEROPORTUALI e fuell surcharge

da € 150 a € 450 secondo compagnia prescelta

EVENTUALE SUPPLEMENTO SINGOLA

€ 290

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO  standard obbligatoria UnipolSai  (vedi dettagli e limitazioni )  da calcolare al 2% sul totale del viaggio(calcolato sulla quota base + tasse aeroportuali ed eventuali supplementi)

ASSICURAZIONE MEDICO/BAGAGLIO/INTERRUZIONE VIAGGIO UnipolSai GRATUITA ( vedi dettagli e limitazioni)

NESSUNA QUOTA DI APERTURA PRATICA RICHIESTA

NESSUN ADEGUAMENTO VALUTARIO RICHIESTO  IN SEGUITO ALLA PRENOTAZIONE

  • Voli intercontinentali da Milano o Roma  secondo migliori disponibilità al momento della richiesta
  • Volo interno Uzbekistan Airways in classe economica da Tashkent a Urghench
  • Treno veloce Afrosyob in VIP CLASS da Samarkanda a Tashkent
  • Treno Tashkent- Kokand in VIP CLASS 
  • Tutti i trasferimenti con mezzo privato con aria condizionata esclusiva – tipo berlina o minivan secondo composizione del gruppo – NB per il trasferimento Ferghana/ Tashkent viene fornita una macchina più piccola ( max 3 persone) senza aria condizionata poichè si viaggierà su strada di montagna con superamento di un passo.
  • GUIDA ITINERANTE PARLANTE ITALIANO AL SEGUITO PER TUTTO IL TOUR
  • Mappa dell’Uzbekistan
  • Tutte le sistemazioni menzionate o similari in caso di mancata disponibilità al momento della richiesta
  • Trattamento di pensione completa con pranzi e cene come da programma ( in ristoranti locali e/o in Hotel o in casa locale)
  • Folk Show a Bukhara ( se disponibile in giornata)
  • Acqua minerale a disposizione all’arrivo e durante i lunghi trasferimenti
  • Tutti gli ingressi, le fee e il facchinaggio in Hotel
  • Assicurazione Medico/Bagaglio/interruzione viaggio UnipolSai

Compila il form  per richiedere il tuo preventivo personalizzato

Nome *:

Cognome *:

Telefono *:

Email *:

Destinazione del viaggio *:

N° di partecipanti al viaggio *:

Nomi e cognomi esatti dei partecipanti al viaggio (separati da una virgola) **:

Numero giorni di viaggio *:

Budget a persona***:

Aeroporto di partenza*:

Prima data utile di partenza*:

Ultima data disponibile per rientro*:

Note:

Note varie:
*campi obbligatori
** nomi e cognomi devono essere esatti per la eventuale prenotazione dei posti aereo
***il budget deve essere uguale o superiore a quello indicato nel viaggio

Vi ricordiamo che le richieste non correttamente compilate non verranno prese in considerazione in quanto , per vostra maggior sicurezza e completezza di informazioni, tutti i nostri preventivi sono creati su misura in base al numero di persone che vogliono effettuare il viaggio, alla reale disponibilità ed operatività dei voli intercontinentali nelle date da voi prescelte ed alle tariffe aeree migliori sul mercato realmente riconfermabili, per il periodo in oggetto.

Senza date utili di partenza, nominativi completi dei possibili partecipanti, aeroporti di partenza, date di nascita ( in caso si viaggi con minori al seguito), non possiamo creare un preventivo preciso, realistico e, soprattutto, riconfermabile in caso di vostro reale interesse.

Share
This

Post a comment