Sirdar offre di seguito alcuni consigli ed informazioni utili  per affrontare al meglio il vostro viaggio.

Ora sta a voi scegliere quale itinerario preferire tra tutte le nostre proposte nella sezione Catalogo Viaggi.

Troverete itinerari studiati su base individuale e personalizzabili in base alle vostre esigenze. Potete anche richiedere un preventivo personalizzato nella sezione PREVENTIVI.

Mini guida Azerbaijan

Il clima nel paese è temperato e continentale,  con le quattro stagioni come in Italia. Nell’area circostante la capitale la temperatura varia dai 28 ai 35 gradi centigradi in estate, mentre durante l’inverno difficilmente scende al di sotto dello zero.

INFORMAZIONI SUL PAESE

Capitale: Baku
Popolazione: 8.266.000
Superficie: 86.600 km2

Fuso orario:+3h rispetto all’Italia quando è in vigore l’ora solare, + 2h quando è in vigore l’ora legale.

Lingue: la lingua ufficiale è l’azero; il russo è molto diffuso. Buona parte della popolazione comprende anche il turco. La conoscenza dell’inglese è in aumento, ma resta ancora limitata alle generazioni più giovani e a coloro che lavorano nel settore del turismo o in Società straniere.

PASSAPORTI E VISTI:

Passaporto: necessario unitamente al visto.

Visto di ingresso: necessario – da notare che, se sul passaporto risulta un precedente viaggio nell’entità separatista non riconosciuta del “Nagorno Karabakh”, l’ingresso nel Paese verrà negato, anche se in possesso di un visto d’ingresso in Azerbaijan.
L’ingresso nel Paese è in generale negato ai cittadini armeni, nonché ai cittadini stranieri di origine armena.
A partire dal 15 ottobre 2010 NON è più possibile ottenere il visto di ingresso in aeroporto.

Sirdar si premurerà in accordo con la nostra organizzazione locale, di farvi avere il visto in anticipo ( il costo del visto vi sarà comunicato al momento della richiesta di preventivo)

Per riceverlo occorrono:

1) Foto digitale 3×4 in formato JPG;
2) Pagina con dati del passaporto in corso di validità (deve avere una validità di 6 mesi oltre la data di partenza);
3) Prenotazione volo ;
4) Modulo di richiesta del visto debiatamente compilato ( vi verrà fornito via mail al momento della confermata prenotazione)

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

Formalità valutarie e doganali: non vi sono formalità valutarie, ma è opportuno evitare di portare con sé somme ingenti, a meno che il soggiorno nel Paese non sia di lunga durata.

TELEFONIA

Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00994 (più prefisso località senza lo zero).

In Azerbaijan vi sono tre gestori di telefonia cellulare con reti GSM a 800 MHz che coprono gran parte del territorio nazionale. Vi sono accordi di “roaming” tra gestori italiani ed azeri, per cui è possibile portare con sé il telefonino italiano.

MONETA

Valuta corrente è il Manat azero (AZN). La sigla AZN sta per Nuovo Manat. Le valute straniere possono essere cambiate in moneta locale in numerosi uffici di cambio o negli stessi negozi. Traveller’s cheques e carte di credito sono accettati soltanto negli alberghi e ristoranti di categoria elevata. Nella capitale sono numerosi gli sportelli automatici presso i quali è possibile prelevare contanti con la propria carta di credito VISA o Bancomat (circuito “Maestro”).

NUMERI UTILI

AmbasCiata d’Italia a BAKU
44, Kichik Gala Street – Icheri Sheher
Tel.: +994-12 – 4975133 oppure 4975135
Orari. Dal  lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 17.00.
Il  venerdì dalle 8.30 alle 14.30.
Tel. Reperibilità per le emergenze relative a connazionali: dall’Italia (+994) 50-2106054; dall’Azerbaijan: 050 – 2106054
Fax: +994-12- 4975202
E-mail: ambasciata.baku@esteri.it
Sito web: www.ambbaku.esteri.it