Percorrendo la gola del fiume Amaghu, nota per il colore rosso mattone delle sue pareti e per la sua maestosa altezza, si erge uno dei luoghi di culto più antichi dell’Armenia: il complesso monastico di Noravank. Esso è chiamato anche Amaghu-Noravank, dal nome del villaggio Amaghu situato al di sopra del canyon, in modo da non confonderlo con un altro monastero omonimo, quello di Bgheno-Noravank, situato invece nei pressi del villaggio Goris.

>>CONTINUA A LEGGERE

Nel 1482 Cristoforo Colombo e Bartolomeo Diaz, sotto l’autorità portoghese, approdarono con una dozzina di caravelle sulla costa ghanese: l’intento era quello di costruirvi un castello per colonizzare la regione circostante e sfruttare le materie prime del sottosuolo, in particolare l’oro. Ecco l’inizio della storia d’Elmina: un castello, un porto e un villaggio, il quale è considerato il più antico punto di contatto fra Africa Nera ed Europa.

>>CONTINUA A LEGGERE

Tour privato ed esclusivo per 2 partecipanti o per piccoli gruppi di famigliari/amici con Guida parlante italiano

Periodo consigliato

Tutto l’anno. Clima ideale in autunno e primavera

1° giorno: Italia/ Amman
2° giorno: Madaba, Monte Nebo, Kerak/ Petra
3° giorno: Petra
4° giorno: Al Beida/ Wadi Rum
5° giorno: Wadi Rum/ Aqaba
6° giorno: Aqaba/ Italia

per persona su base 2 partecipanti: in praparazione

per persona su base 4 partecipanti: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: in preparazione

voli intercontinentali  su richiesta

Validità dal 1° ottobre 2021 al 30 aprile 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI

Tour privato ed esclusivo per 2 partecipanti o per piccoli gruppi di famigliari/amici con Guida parlante italiano

Periodo consigliato

Tutto l’anno. Clima ideale in autunno e primavera

1° giorno: Italia/ Amman
2° giorno: Madaba, Monte Nebo, Kerak/ Petra
3° giorno: Petra
4° giorno: Al Beida/ Wadi Rum
5° giorno: Wadi Rum/ Mar Morto
6° giorno: Mar Morto/ Amman/ Italia

per persona su base 2 partecipanti: in praparazione

per persona su base 4 partecipanti: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: in preparazione

voli intercontinentali  su richiesta

Validità dal 1° ottobre 2021 al 30 aprile 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI

Tour privato ed esclusivo per 2 partecipanti o per piccoli gruppi di famigliari/amici con assistenza e guide in italiano (ove previsto) inclusi mezzi di trasporto, wi-fi router per tutta la durata del soggiorno

🥾 4 giorni di Trekking/Escursioni moderate

Periodo consigliato
Fattibile tutto l’anno poiché ogni stagione ha le sue peculiarità. Da considerare che nella provincia di Nagano e delle Alpi Giapponesi, l’inverno è freddo e spesso innevato. L’estate è verde e rigogliosa ed in queste zone, particolarmente piacevole e fresca, al contrario di Tokyo che è molto calda. La primavera è ovviamente una stagione meravigliosa per ammirare le fioriture e coincide con la nascita dei piccoli macachi; l’autunno è la stagione più sorprendente perché le montagne si colorano di rosso e di giallo, le giornate sono spesso ancora soleggiate e piacevoli, i meli sono carichi di frutta e si assaggiano le prime castagne.

1/2° giorno: Italia/ Tokyo
3° giorno: Tokyo
4° giorno:  🥾 escursione sul Monte Takao
5° giorno: la romantica Nikko e il santuario di Toshogu
6° giorno: 🥾 salita al Monte Fuji – Yoshida Trail
7° giorno: 🥾 alba sulla Cima del Monte Fuji / Kawaguchico
8° giorno: Kawaguchiko/ Kiso Valley e trek 🥾 Magome -Tsumago
9° giorno: Tsumago /Nagoya
10° giorno: Nagoya / Takayama
11° giorno: Takayama / Shirakawago, notte in gassho zukuri
12° giorno: Shirakawago/ Kanazawa
13° giorno: alla scoperta di Kanazawa
14° giorno:  Kanazawa / in treno per Kyoto
15° giorno: il tempio di Fushimi Inari, Uji e la cerimonia del Tè
16/17° giorno: Kyoto/ aeroporto Kansai, rientro in Italia

per persona su base 2 partecipanti: in preparazione

per persona su base 4 partecipanti: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: in preparazione

voli intercontinentali  su richiesta

Validità dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI

Tour privato ed esclusivo per 2 partecipanti o per piccoli gruppi di famigliari/amici  con assistenza e guide in italiano (se non disponibili in italiano, parlanti inglese) inclusi mezzi di trasporto, wi-fi router per tutta la durata del soggiorno

Periodo consigliato
Fattibile tutto l’anno, considerando che Tokyo è caldissima in estate e che la primavera (approssimativamente da metà marzo alla prima settimana di maggio) coincide con il periodo di maggior richiesta e costi più elevati. Un ottimo periodo per visitare il paese è l’autunno tra fine settembre e fine ottobre

1/2° giorno: Italia/Tokyo
3° giorno: visita guidata intera giornata di Tokyo
4° giorno: giornata libera con day pass per i mezzi
5° giorno: Tokyo /Aomori /Oirase
6° giorno: Lago Towada /Gola di Oirase
7° giorno: Aomori /Hirosaki /Akita
8° giorno: Akita /Ginzan
9° giorno: Ginzan /Sendai
10° giorno: Yamadera
11° giorno: Matsushima
12° giorno: Sendai / Tokyo
13° giorno: con Shinkansen per Kyoto con mezza giornata di visita guidata
14° giorno: visita guidata intera giornata di Kyoto con cerimonia del tè
15/16° giorno: Kansai Airport / Italia

per persona su base 2 partecipanti: in preparazione

per persona su base 4 partecipanti: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: in preparazione

voli intercontinentali  su richiesta

Validità dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI
La civiltà Maya si insediò nelle Americhe a partire dal 200 a.C., occupando progressivamente un vasto territorio compreso tra il Messico sudorientale e il nord dell’America Centrale.

Il Guatemala, nonostante la sua ridotta estensione territoriale, conserva numerosi siti che incarnano le tracce della cultura Maya, e l’antica città Maya di Tikal, nel dipartimento di Petèn, si qualifica come uno dei siti più estesi e importanti.

>>CONTINUA A LEGGERE

La Birmania, definita anche come il Paese dalle mille pagode d’oro, si caratterizza ogni anno come una meta di pellegrinaggio buddhista privilegiata da parte di migliaia di fedeli.

A tal riguardo, tre sono le pagode più importanti e predilette: la Pagoda Kyaiktiyo (conosciuta anche con il nome di Golden Rock), il Tempio Mahamuni e la Pagoda Shwedagon.

Quest’ultima in particolare, situata nella città di Yangon, è la pagoda buddhista più sacra per i birmani.

>>CONTINUA A LEGGERE

Tour privato ed esclusivo per 2 partecipanti o per piccoli gruppi di famigliari/amici con assistenza e guide in italiano (ove previsto) inclusi mezzi di trasporto, wi-fi router per tutta la durata del soggiorno

Periodo consigliato
Fattibile tutto l’anno poiché ogni stagione ha le sue peculiarità. Da considerare che nella provincia di Nagano e delle Alpi Giapponesi, l’inverno è freddo e spesso innevato. L’estate è verde e rigogliosa ed in queste zone, particolarmente piacevole e fresca, al contrario di Tokyo che è molto calda. La primavera è ovviamente una stagione meravigliosa per ammirare le fioriture e coincide con la nascita dei piccoli macachi; l’autunno è la stagione più sorprendente perché le montagne si colorano di rosso e di giallo, le giornate sono spesso ancora soleggiate e piacevoli, i meli sono carichi di frutta e si assaggiano le prime castagne.

1/2° giorno: Italia / Osaka
3° giorno: Osaka /Kyoto
4/5° giorno: Kyoto
6° giorno: Kyoto /Kanazawa
7° giorno: Kanazawa / Giardino Kenroku-en
8° giorno: Kanazawa / Nagano
9° giorno: esperienza nella provincia di Nagano in libertà e Ryokan
10° giorno: Nagano /Kiso Valley e trek Magome-Tsumago
11° giorno: Kiso Valley / Tokyo
12° giorno: visita a Tokyo
13° giorno: giornata libera a Tokyo
14/15° giorno: Tokyo/ rientro in Italia

per persona su base 2 partecipanti: in preparazione

per persona su base 4 partecipanti: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: in preparazione

voli intercontinentali  su richiesta

Validità dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI

Tour privato ed esclusivo a partire da 2 partecipanti o per piccoli  gruppi di famigliari/amici/ Guida locale itinerante parlante inglese (italiano su richiesta con supplemento)

Periodo consigliato:

Estate: tra Giugno e Settembre

1/2° giorno: Italia/Ulaanbataar
3° giorno: Baga Gazriin Chuluu
4° giorno: Bayanzag
5° giorno: valle di Yol, trekking
6° giorno: dune di Khongor
7° giorno: esperienza con i nomadi del Gobi
8° giorno: monastero di Ongi
9° giorno: Kharakhorum/monastero di Erdene Zu
10° giorno: Tsenkher hot spring
11° giorno: lago Terhiin Tsagaan
12° giorno: Khorgo Mountain trekking
13° giorno: provincia di Khugsvul, Jargalant
14 /15° giorno: lago Khuvsgul
16° giorno: Moilt Ecocamp
17/18° giorno: monastero di Amarbayasgalant
19° giorno: Ulaanbataar
20° giorno:  Ulaanbataar/ Italia

per persona su base 2 partecipanti: con 1 Minivan 4×4: in preparazione

per persona su base 4 partecipanti: con 1 Minivan 4×4: in preparazione

per persona su base 6 partecipanti: con 2 Minivan 4×4: in preparazione

Voli intercontinentali su richiesta

Validità dal 1° giugno 2022 al 31 ottobre 2022

>>VEDI ITINERARIO E DETTAGLI